La mosca contro il vetro

Passi veloci su un marciapiede affollato di facce distratte, sorrisi senza occhi e distributori di sigarette automatici..

Domande senza risposte mi seguono finche ricomincio a guidare la mia auto che non si sa come, continua a funzionare, sfidando il tempo, contro ogni previsione, va avanti. La radio suona musica classica.

Seguo un profumo, entro in un locale, una mosca sbatte, intrappolata, contro il vetro mentre ho voglia di fumare e le ombre si sono allungate fino a sparire del tutto.

E’ una bella giornata.

Gabriele Lopez, Blog Personale Instagram

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *