La fotografia… Riflessioni e testi…

Corsi Fotografia, Vittore Buzzi
Corsi Fotografia, Vittore Buzzi

Durante i corsi fotografici che teniamo Gabriele ed io accade abbastanza spesso di citare autori contemporanei che si sono occupati della fotografia non sotto il suo aspetto tecnico ma in rapporto alla società, all’immaginario collettivo e agli altri media. Fermandosi un attimo è facile capire che il consumismo delle immagini e il formarsi di un immaginario collettivo condiviso e globalizzato é un processo che è iniziato negli anni 30 del ‘900 e che è ormai maturo, oggi poi, ognuno di noi è diventato un produttore di “contenuti” più o meno interessanti e il rumore di fondo di questa massa di immagini è diventato altissimo.
Per indagare meglio l’universo fotografia vi segnaliamo una serie di testi teorici che possono dare notevoli spunti a chi si avvicina alla fotografia:
Roland Barthes, La camera chiara. Nota sulla fotografia
Susang Sontag, Sulla fotografia
Gisèle Freund, Fotografia e società
Walter Benjamin, L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica
Franco Vaccari, Fotografia e inconscio tecnologico
Jean Baudrillard, L’altro visto da sé
Infine per chi vuole approfondire la storia della fotografia:
Lemagny, Storia della fotografia (non facile da trovare)
Ando Gilardi,Storia sociale della fotografia 
Beaumont Newhall, Storia della fotografia 
Questi testi sono una base che vi aiuterà a capire ed ad avvicinarsi ad un “mezzo” ed ad una “pratica” che sembra diventata naturale e normale ma che nasconde dei risvolti inquietanti della nostra realtà (sempre che ci sia ancora qualcosa di reale)….

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *