Workshop Fotografia Bianconero

Finalmente, dopo tanta attesa si è svolto a Milano il nostro workshop di fotografia in bianconero. Su questo workshop nutrivo molte aspettative in quanto dal 2003, anno in ho iniziato ad usare il digitale con la Nikon d70, mi sono posto il problema di ottenere dei files decenti in bianconero, essendo insoddisfatto di quelli nativi della fotocamera.

Siamo partiti con un pò di sana storia della fotografia bianconero e dei tipi di risultati ottenibili dalle emulsioni in camera oscura, discutendo su quali filosofie ci sono dietro ad un determinato risultato in bianconero. Ho illustrato i primi esperimenti e siamo passati a lavorare su dei veri e propri scatti Raw originali, utilizzando il fido programma Adobe Photoshop Lightroom, che ormai sempre più è il programma standard di riferimento per ottenere, a patto di conoscerlo, dei risultati assolutamente professionali.

Le curve, la gestione dei toni e la rispondenza ai colori, per poi passare a delle regolazioni con mascherature avanzate con il “fratello” Adobe Photoshop, tutto finalizzato ad ottenere non solo un buon file ma una stampa fotografica di alta qualità, su differenti tipi di carta fotografica, dalla baritata alle classiche carte fotografiche digitali.

E’ stato molto interessante e piacevole lavorare sui files dei partecipanti, mostrando con pratici esempi come dare la “grinta” necessaria ai propri file, con la grande soddisfazione di vedere come a fine giornata erano loro stessi ad essersi formati una sorta di “idea” su questo affascinante mondo che da sempre mi accompagna nelle mie fotografie.

Per chi non è riuscito a venire, ripeteremo l’esperienza, entusiasti dal risultato di questa giornata assieme!

Gabriele Lopez

2 Comments

  1. Hai ragione Gabriele é stato davvero un gran bel workshop. Personalmente posso dire con certezza che mi si é aperto un mondo a me sconosciuto: il workshop mi ha dato molti stimoli nuovi, la consapevolezza che il bianco e nero non é solamente un’immagine diversa e schiacciata della reltà, ma bensí un potente metodo con cui poter enfatizzare e rendere ancora più estremo il messaggio delle nostre foto.
    Sono partito pensado che per “creare” una foto in bianco e nero bastasse banalmente convertirla da una foto a colori e mi sono invece ritrovato in un universo nuovo fatto di luci ed ombre, ognuna delle quali ha un ruolo ben definito, dettato dal nostro messaggio e gusto.
    Grazie per avermi trasmesso cosí tanta passione ed essere stato così disponibile e chiaro nelle tue spiegazioni, segno della tua grande esperienza e dedizione sul campo.
    Ci vediamo presto per il corso di street.
    Buona luce

    Diego

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *