Come e perché

Corsi fotografia milano
Corsi fotografia milano

Non sempre ovviamente, in fotografia è molto più importante il PERCHE’ si fanno le cose del COME si fanno… Se voglio imitare Luigi Ghirri e sono felice così ben venga… Fortunatamente non è il mio caso… Le motivazioni profonde della fotografia ognuno le deve trovare in se… io ricerco delle sensazioni ben precise: Solitudine, Malinconia, senso di qualcosa di inevitabile che è già successo e sembra irreversibile, Silenzio e contemplazione… Non voglio una fotografia retorica e accesa ma qualcosa da fruire con una sua lentezza…
Il COME si capisce bene in un corso base… Il PERCHE’ cambia nel corso della vita ed è una ricerca… Una crescita continua lenta… In alcuni casi un accumulo in altri uno svuotamento.

Man Ray, di Lothar Wolleh, Parigi, 1975
Man Ray, di Lothar Wolleh, Parigi, 1975

Cito infine il grande Man Ray che provocatoriamente a chi insitentemente gli chiedeva delucidazioni tecniche sul COME si facessero i Rayogrammi rispose magistralmente:

Certamente, ci saranno sempre quelli che guarderanno solo alla tecnica, e chiederanno ‘come’, mentre altri di natura più curiosa si domanderanno ‘perché’. Personalmente ho sempre preferito l’ispirazione all’informazione.

FotografoWedding photographer

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.