Imparare dagli errori, meno macchine più progetti

L’ho fatto  ancora… Qualche mese fa ho comprato una nuova  macchina fotografica… Mi ero ripromesso di non farlo più eppure ci sono ricascato. La macchina è ottima ed è meglio della precedente, come sempre capita con i quasi tutti i prodotti tecnologici oggi…

Non si tratta di soldi ma di tempo…
Sole, scendo verso il mare… Bianca mi prende la mano e mi dice: “Grazie papà”…

In quel momento ho sentito fino nel profondo che avrei potuto fare un viaggio con mia figlia… Ritagliarmi un mese on the road con lei… Invece niente ho una scatola nera che  mi auta un po’ di più a fare quello che voglio…. Ne è valsa la pena? Non credo.

E’ meglio investire nelle emozioni nel tempo da passare con gli affetti… o nell’esperienza di viaggi straordinari che hanno cambiato per sempre il mio modo di sentire e di vedere il mondo… Memorie che sono sempre con me: non mi pesano sulla schiena e non butterò via dopo qualche tempo

Per lavorare bastano due corpi e due lenti…  non molto di più… Spesso nascondiamo le nostre insicurezze nella attrezzatura.

Prima di comprare della nuova attrezzatura dovremmo sempre farci delle domande e una affermazione:

  1. Mi serve veramente?
  2. Mi permette di essere più vicino alla rappresentazione del mondo che ho in testa?
  3. Quanto tempo mi potrei comprare per realizzare dei progetti personali?
  4.  Sto investendo in me stesso o su di un produttore di oggetti?
  5. Se mi sono fatto queste domande e ho risposto sinceramente è meglio che esca a fotografare… 🙂

La piccola gallery che avete visto sopra 1 macchina 1 ottica (equivalente del 24mm) e un biglietto aereo!!!  Non vi servirebbero più di 1.250 Euro  per 4 giorni a Yangon…
Certo bisogna capire cosa fa al caso nostro, quale è l’ottica migliore per il nostro modo di esprimerci…

Potreste essere interessati a:

Corso di Fotografia di ReportageLinguaggio e Composizione Fotografica

Qui qualcosa di più su di me:

Fotografo, Wedding photography, Photo journalism, Story Telling

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *